Come scegliere la piastra lisciante senza fili adatta ad un viaggio: consigli e info utili

Se la nostra vita è piena di impegni e siamo spessi fuori per svago o per lavoro, anche tutti gli accessori che portiamo con noi devono essere in grado di adattarsi al nostro stile di vita. Anche la piastra quindi dovrà essere un prodotto ideale per un uso pratico anche in giro per il mondo, o nelle situazioni più disparate.

Negli ultimi anni si sta diffondendo un modello di piastra per capelli molto comodo: la piastra per capelli portatile. 

Si tratta di un prodotto identico in tutto e per tutto alla piastra classica, ma che funziona a batteria ed è quindi ideale da portare in viaggio, o da usare in qualsiasi situazione in cui non abbiamo a disposizione una presa di corrente.

Informazioni generali sulla piastra senza fili

Il funzionamento della piastra senza fili, come abbiamo già anticipato, è a batteria, ed è possibile fare sostanzialmente una grande distinzione:

  • la piastra con batteria ricaricabile 
  • la piastra a pile 

Nel primo caso il prodotto è dotato di una batteria ricaricabile al litio come quella di un cellulare. Con una ricarica, che può durare dalle 2 alle 3 ore, di solito l’autonomia è di circa un’ora. Solitamente il cavo di ricarica è un usb che può essere compatibile con diverse modalità di ricarica. Possiamo usare un adattatore o una power bank, oppure collegarla al computer in casi di emergenza.

I vantaggi di questo modello sono da ricercarsi nella comodità di poter ricaricare il prodotto ogni volta che vogliamo, ma ricordarsi di ricaricarlo può essere un intoppo al quale dobbiamo fare attenzione.

Nella maggior parte dei casi, comunque, la piastra ricaricabile può essere usata anche mentre è collegata ed in carica.

Il secondo modello funziona con delle pile sostituibili, le quali rappresentano di certo una spesa aggiuntiva da considerare, ma sono comode perché il prodotto anche se scarico sarà poi pronto all’uso in pochi minuti una volta sostituite le pile. Non dobbiamo quindi ricordarci di ricaricarlo, non dobbiamo attendere, ma dobbiamo avere sempre a disposizione delle pile di ricambio. Il costo aggiuntivo potrebbe rappresentare uno svantaggio, ma spesso possiamo anche usare le pile ricaricabili.

Tra le due la prima risulta essere più potente rispetto alla seconda, quindi è consigliabile, soprattutto se useremo il prodotto in maniera costante e non solo per fare qualche ritocco ogni tanto all’acconciatura.

Come funziona la piastra senza fili

Il funzionamento della piastra senza fili è molto semplice e non differisce di molto dalla piastra classica. Invece di inserire la spina e poi accendere il prodotto, dobbiamo accendere la piastra e procedere con lo styling.

Anche con questo prodotto sarà possibile regolare la temperatura, ed anche in questo caso dobbiamo dividere i capelli in sezioni e procedere alla piega liscia aiutandoci con un piccolo pettine. Se la piastra e stretta e tondeggiante possiamo anche usarla per realizzare boccoli e onde, con la stessa tecnica usata per la piastra con cavo.

Il prodotto è sempre dotato di un piccolo display dove possiamo controllare lo stato della batteria in qualsiasi momento. Possiamo quindi tenere sotto controllo l’autonomia del prodotto organizzandoci in base ai nostri impegni.

Caratteristiche da valutare prima dell’acquisto

Per un acquisto ottimale e senza intoppi è necessario fare attenzione ad alcune caratteristiche che possono rappresentare un grande vantaggio o un grande problema. Vediamole insieme:

  • i materiali (interni ed esterni): una buona piastra senza filo deve essere realizzata con materiali di qualità, resistenti nel tempo e rispettosi dei capelli;

La ceramica e la tormalina sono due esempi ottimi, se dotate di funzione ionizzante ancora meglio. Per la parte esterna plastica di qualità o metallo. Questi materiali sono ideali perché distribuiscono uniformemente e velocemente il calore, velocizzando ancora di più lo styling.

  • il design: visto l’uso in viaggio e il trasporto in borsa, una piastra senza filo deve essere leggera, compatta e maneggevole, con un peso di circa duecento grammi;
  • le funzionalità: spegnimento automatico per risparmiare batteria, regolazione della temperatura per regolarla sui capelli, e funzione ionizzante sono tre delle funzionalità migliori;
  • l’autonomia: dipende molto dalla tipologia, ma è necessario valutare questo aspetto in base al nostro uso. Se vogliamo usarla tutti i giorni serve un’autonomia di almeno 30/60 minuti, altrimenti risulta inutilizzabile quasi. Se vogliamo usarla per ritocchi sporadici anche meno;

La scelta in questo caso dipende anche dalla lunghezza dei nostri capelli, se sono corti non impiegheremo molto tempo a fare tutta la testa, ma se sono lunghi i tempi si dilateranno.

  • i tempi di ricarica: anche in questo caso dipende tutto dal modello. In media i tempi di ricarica si aggirano intorno alle due o tre ore.

Scegliamo la piastra in base alle nostre abitudini, cercando di capire se abbiamo sempre a disposizione del tempo per attendere la carica completa oppure no.

  • il tipo di batteria: tra le pile e la batteria al litio di certo le migliori sono queste ultime perché rappresentano un ottimo compromesso tra prestazioni e longevità.

Quando usare la piastra senza fili

In viaggio, in macchina mentre andiamo verso l’ufficio, nel bagno dell’aeroporto, o sul divano mentre guardiamo il nostro programma preferito. Le occasioni per poter usare la piastra senza fili sono molteplici.

Il prodotto va principalmente a risolvere una problematica che per quanto non sia eccessivamente proibitiva, può rappresentare comunque un intoppo.

Pensiamo ad esempio ad un viaggio: dobbiamo essere in aeroporto o in stazione in tempo e non possiamo fermarci a casa a fare la piega. Con la piastra portatile, se non siamo noi a guidare, possiamo procedere allo styling in macchina verso la nostra destinazione. Oppure possiamo impiegare le ore di attesa del nostro volo nella realizzazione della piega, o magari farla mentre siamo nel bagno dell’ufficio prima di una riunione importante.

Conclusioni

Il successo di questa tipologia di piastra è da ricercarsi nella comodità d’uso, ma soprattutto nelle performance che non hanno nulla da invidiare alle piastre classiche con cavo. Non perdiamo niente in termini di qualità dei materiali o della piega da realizzare, ma guadagniamo un bel po’ di praticità.

Anche il costo non è molto proibitivo, e spesso più alto solo di poco rispetto alla piastra normale. Un investimento da considerare e ammortizzare nel tempo.

Piastre in classifica per voto più alto

ghd Gold Piastra per Capelli Professionale e Innovativa con Dual-Zone Ceramic Technology, Cavo...

Design9
Materiali9.4
Funzioni9.3
Praticità di utilizzo9.2
Rapporto qualità prezzo9.1
Giudizio Complessivo
9.2/10
RecensionePregiDifettiScheda
Il prodotto che abbiamo recensito oggi appartiene al brand che più di tutti è diventato sinonimo di qualità nel mondo dello styling del capello, per questo motivo le aspettative sono molto alte. La piastra per capelli professionale ghd Gold Limited Edition non delude e si presenta come un’ottima soluzione high end per tutti coloro che vogliono investire una quantità considerevole di denaro nell’acquisto di un prodotto professionale. Partiamo dai materiali:…
  • Ottima qualità dei materiali di costruzione
  • Utili soluzioni tecnologie per risultati migliori e salvaguardia del capello
  • Limited edtiion
  • Costo alto
  • Collezione ghd Desire Limited Edition, caratterizzata dall’iconica styler ghd Gold tonalità argento caldo, abbinata ad un lussuoso vanity case verde smeraldo
  • Styler professionale con lamelle in ceramica
  • Tecnologia dual-zone
  • Sensori del calore di ultima generazione
  • Capelli visibilmente più sani
  • Tempo di riscaldamento di 25 secondi; modalità sleep mode automatico dopo 30 minuti di non utilizzo; 2.7m cavo professionale girevole; voltaggio universale
Bellissima Imetec B26 100 Piastra per Capelli Lunghi, Folti o Difficili da Disciplinare, Formato...

Design9.2
Materiali9.1
Funzioni9.3
Praticità di utilizzo8.6
Rapporto qualità prezzo8.5
Giudizio Complessivo
9.2/10
RecensionePregiDifettiScheda
Dall’ottimo rapporto qualità-prezzo, la piastra per capelli Imetec Bellissima B26 100 permette di agevolare la stiratura e di ottenere uno styling liscio e luminoso grazie alle placche extra large che la contraddistinguono. Placche che, essendo mobili e basculanti, si adegueranno alla ciocca di capelli da lavorare durante la stiratura stessa, “accompagnandola” ed evitando che possa spezzarsi. Pensato appositamente per capigliature lunghe, ricce, folte o difficili da tenere in ordine, l’apparecchio…
  • Piastre extra large e basculanti
  • Rivestimento in ceramica Gloss & Shine
  • Riscaldamento rapido
  • Spegnimento automatico
  • Blocco piastre
  • Facile da usare
  • Ottimo rapporto qualità-prezzo
  • Non particolarmente adatta per capelli corti o medio-corti
  • Solo per styling liscio
  • Piastra per lisciare capelli
  • Piastra per capelli lunghi, ricci, spessi, o di difficile gestione
  • Piastre in formato extra large
  • Estremità termoisolate
  • Active Plates Technology
  • Sistema di chiusura piastre
  • Gloss & Shine ceramic coating
  • Thermo Control
  • 4 diversi livelli di temperatura: da 160°C a 230°C
  • Riscaldamento rapido
  • Spegnimento automatico
  • Cavo di alimentazione girevole
  • Anello d’aggancio

PRODOTTO IN OFFERTA

Muster, Dolcissima Piastra Professionale Infrarossi Ionic 230

Design8.9
Materiali9.1
Funzioni8.8
Praticità di utilizzo8.3
Rapporto qualità prezzo8.8
Giudizio Complessivo
9.2/10
RecensionePregiDifettiScheda
La piastra ad infrarossi Muster è un prodotto molto valido per le sue funzionalità. In primo luogo la funzione infrarossi è ideale per non rovinare i capelli che in questo modo non vengono a contatto in maniera diretta con il calore, ma tramite le onde infrarossi emesse dal prodotto. A completare il tutto, la piastra emette anche ioni negativi, i quali contrastando quelli positivi evitano l’effetto crespo. Gli ioni positivi…
  • funzione infrarossi
  • temperatura regolabile
  • cavo lungo e pratico
  • emissione ioni
  • nessuno
  • Tipologia: piastra lisciante multifunzione a infrarossi
  • Alimentazione: a corrente
  • Temperatura massima: 230 Gradi Celsius
  • Temperatura minima: 90 Gradi Celsius
  • Funzione infrarossi
  • Funzione ionizzante
  • Cavo girevole a 360°
  • cavo lungo 3 metri
  • Riscaldamento rapido
  • Display digitale
  • Spegnimento automatico

PRODOTTO IN OFFERTA

Remington S9500 in Ceramica

Design8.5
Materiali9.2
Funzioni8.8
Praticità di utilizzo9.5
Rapporto qualità prezzo9
Giudizio Complessivo
9.0/10
RecensionePregiDifettiScheda
La piastra lisciante Remington S9500 è un modello che si presenta con un design molto bello dal punto di vista estetico ma semplice e tradizionale nella forma. Si tratta infatti di quella che potremmo definire una classica piastra lisciante, ma con delle piastre particolarmente sottili e allungate, quindi perfette per mettere in piega anche dei capelli molto lunghi. Con questa piastra sarete in grado di realizzare sia una piega liscia…
  • Piastra maneggevole e comoda da usare
  • Rivestimento in perla e ceramica protettivo per i capelli
  • Temperatura regolabile e riscaldamento super veloce
  • Adatta alla realizzazione di diversi styling
  • Tende a riscaldarsi anche all’esterno
  • Il cavo di alimentazione è eccessivamente lungo
  • Piastra lisciante con rivestimento in perla
  • Display digitale per la regolazione della temperatura 
  • Cavo girevole
  • Piastre strette più lunghe ed oscillanti
  • Funzione Turbo Boost
  • Blocco della temperatura 
  • Riscaldamento rapido
  • Spegnimento automatico dopo 60 minuti 
  • Elegante custodia resistente al calore
Remington Piastra per Capelli professionale Keratin Protect - Rivestimento Ceramico alla Cheratina...

Design8.9
Materiali9.1
Funzioni9
Praticità di utilizzo9.2
Rapporto qualità prezzo9
Giudizio Complessivo
9.0/10
RecensionePregiDifettiScheda
La piastra Remington Keratin Protect S8598 è un modello particolare, non tanto per il design che è piuttosto classico, ma piuttosto per le piastre di cui è dotata. Infatti, oltre ad essere realizzate in una ceramica di altissima qualità, le piastre sono infuse anche con un trattamento a base di cheratina e olio di mandorle. Questo genere di trattamento consente alla piastra di lisciare i capelli senza rovinarli, anzi preservandone la…
  • Leggera, compatta e molto comoda da usare
  • Il sensore integrato rileva l’umidità dei capelli e regola automaticamente la temperatura
  • Le piastre hanno un’ottima scorrevolezza sui capelli
  • Cavo lunghissimo e completamente girevole
  • Con funzione di spegnimento automatico integrata
  • Non è velocissima nel riscaldarsi
  • La custodia da viaggio è un po’ piccola
  • Piastra per Capelli in Ceramica, Cheratina e Olio di Mandorle
  • Sensore intuitivo di protezione dal calore
  • Display digitale integrato
  • 5 temperature da 160° a 230°C
  • Riscaldamento rapido in 15 secondi
  • Piastre oscillanti da 110 mm
  • Pessione uniforme durante lo styling
  • Auto-off dopo 60 minuti
  • Blocco piastre
  • Cavo girevole da 3 m

Appassionata di lettura e scrittura, mi piace condividere esperienze e consigli. Più che la bellezza mi piace preservare il benessere di corpo e mente facendo tutto nel rispetto dell’ambiente.

Back to top
migliorepiastrapercapelli.it